DICHIARAZIONE LIBERATORIA

per la partecipazione al “Concorso Nazionale Opera Prima” edizione 2019/2020

L’elaborato scritto o l’elaborato iconografico che verrà presentato al Concorso è originale e in ogni caso non viola in alcun modo, né in tutto né in parte, i diritti di proprietà intellettuale o industriale di terzi, manlevando sin d’ora Istituto Toniolo ed i suoi partner da ogni e qualsivoglia responsabilità, richiesta di risarcimento dei danni avanzata da terzi al riguardo. Con la partecipazione al presente Concorso, inoltre, il sottoscritto si impegna a non cedere in licenza a terzi, né totalmente né parzialmente, qualsivoglia diritto riconducibile all’elaborato scritto o all’elaborato iconografico che verrà presentato al Concorso e di ogni altro materiale che sia stato scritto, ideato, preparato, concepito, sviluppato o realizzato, sia interamente che parzialmente, ai fini della partecipazione al presente Concorso essendo consapevole che, in caso di violazione, sarà escluso dal Concorso.

Con la partecipazione al Concorso i diritti di utilizzazione e di sfruttamento, non economico, relativi all’elaborato scritto o all’elaborato iconografico presentati al Concorso si intenderanno ceduti, in via esclusiva, all’Istituto Toniolo e ai partner che con essa collaborano all’iniziativa, inclusi a mero titolo esemplificativo e non esaustivo i diritti di riproduzione, esecuzione e rappresentazione al pubblico, preparazione di opere derivate, comunicazione al pubblico, messa a disposizione del pubblico, distribuzione, traduzione, in qualsiasi forma e con qualsiasi mezzo, attualmente o in futuro disponibile, con facoltà di cederli a terzi. Pertanto, con la partecipazione al presente Concorso, il sottoscritto

AUTORIZZA

l’Istituto Toniolo e i partner che con essa collaborano all’iniziativa: – al libero e gratuito utilizzo, per fini divulgativi, culturali, didattici, educativi e formativi e comunque non a scopo di lucro e ferma restando la citazione degli autori, dell’elaborato scritto o dell’elaborato iconografico presentato dal sottoscritto (o dal minore nei confronti del quale il sottoscritto esercita la responsabilità genitoriale) al citato Concorso; – alla riproduzione in qualsiasi formato e con qualsiasi mezzo o procedimento attualmente esistente, in via

temporanea o permanente, ciascun elaborato che verrà prodotto; – alla trascrizione, esecuzione, rappresentazione, comunicazione al pubblico, distribuzione, elaborazione e modificazione dell’elaborato scritto o dell’elaborato iconografico, mediante pubblicazioni cartacee su riviste, locandine, ecc. o pubblicazioni su reti telematiche quali Internet (su uno o più siti web), con qualsiasi modalità tecnica che permetta la fruizione dell’elaborato, messa in onda su TV, TV satellitari digitali, ecc. oltre all’utilizzo in manifestazioni ed eventi correlati a scopo culturale, divulgativo e didattico e per ogni altro uso consentito dalla legge, senza scopo di lucro. Pertanto, in relazione a quanto sopra, il sottoscritto dichiara di non avere nulla a pretendere dall’Istituto Toniolo né dagli altri soggetti a questa collegati, ora ed in futuro, ad alcun titolo, per tutti gli usi dell’elaborato scritto o dell’elaborato iconografico partecipante al Concorso ferma restando l’indicazione degli autori. Il sottoscritto, infine, dichiara di aver letto ed accettato integralmente le disposizioni contenute nel Regolamento e nel Bando del “Concorso Nazionale Opera Prima” edizione 2019/2020 consultabili sul sito web: https://operaprima.info/