OperaPrima2024_logo

Opera Prima è il concorso di scrittura creativa per studenti e studentesse

Il concorso è rivolto agli studenti e alle studentesse delle scuole secondarie di primo e secondo grado di tutta Italia. La quinta edizione per l’anno scolastico 2023/2024 ha come tema “Il futuro che sono – Desideri, timori e aspettative per la persona che diventerò”.

La quinta edizione di Opera Prima lancia lo sguardo sul futuro che, però, non è una strada già scritta da indovinare, piuttosto una da costruire giorno per giorno, con continui bivi che portano da una parte o dall’altra. Raccontare il futuro non significa dire cosa vorrò fare da grande o quali siano i miei sogni. Il concorso sfida studenti e studentesse a narrare la storia di un personaggio (reale o fantastico, del presente, del passato o che immagini nel futuro) che ha perseguito nella sua vita un desiderio o che ha faticato per realizzarlo e non ci è riuscito.

Attraverso una delle tre forme espressive proposte (testo, soggetto per film o serie tv oppure podcast), inventa una storia di personaggi di cui si evidenzi la realizzazione o meno del sogno della giovinezza, il perseguire o il tradire i suoi ideali. Anche storie che raccontino il “coming of age“, il diventare grandi nelle sue fatiche e nei suoi slanci. Oppure quelle di chi ha cambiato percorso e ha abbracciato nuove passioni perché, come in biologia esistono cellule staminali totipotenti che possono diventare qualsiasi tipo di cellula differenziata, essere giovani è un po’ essere così, totitpotenti o perlomeno pluripotenti.

La narrazione di una storia permette di indagare prospettive diverse e mondi possibili. O ancora prova a raccontare avventure frutto della tua fantasia in un futuro come non vorresti viverlo, ambientandolo in un mondo “altamente indesiderabile”.

Le categorie

È possibile partecipare al concorso scegliendo una delle 3 categorie:

Racconto breve

Realizzazione di una storia di minimo 10.000 e massimo 15.000 battute (spazi inclusi) di ogni genere narrativo. La partecipazione è individuale.

Soggetto per film o serie tv

Realizzazione di un soggetto di minimo 12.000 e massimo 20.000 battute di ogni genere narrativo. È prevista la partecipazione individuale oppure a gruppi di max 3.

Podcast

Realizzazione di un podcast di minimo 5 e massimo 20 minuti che deve essere corredato da un breve abstract di presentazione del titolo e dell’episodio, anche nel contesto di un’eventuale serie. È prevista la partecipazione individuale.

Timeline

1

Lezione inaugurale

La lezione inaugurale si svolgerà lunedì 16 ottobre 2023, alle 15.30, presso il liceo Tito Livio di Milanoe in diretta streaming.

2

Iscrizione al concorso

L’iscrizione è gratuita e aperta a tutti gli studenti e le studentesse e dev’essere effettuata compilando il modulo dedicato entro il 15 febbraio 2024.

3

Al lavoro

Gli studenti e le studentesse realizzano i propri elaborati che devono essere caricati entro e non oltre il 31 marzo 2024 tramite l’apposito modulo.

4

Evento conclusivo

La giuria di Opera Prima svelerà i vincitori del concorso durante l’evento conclusivo che si terrà il 16 maggio 2024 alle ore 15.30 presso l’Università Cattolica di Milano. Maggiori informazioni verranno indicate sul sito.

Incontri con gli autori

Durante l’anno scolastico gli studenti, le studentesse e i docenti potranno partecipare gratuitamente a 6 incontri in diretta streaming con autori della narrativa italiana contemporanea. In calendario: Marco Balzano, Daniele Mencarelli, Luigi Garlando, Alessandro Robecchi, Marta Palazzesi, Andrea Vitali. Scopri le date!

Dialogo con Andrea Vitali
20 febbraio 2024, ore 14.15

Per partecipare in diretta, clicca qui!

Filmografia e bibliografia

Per approfondire il tema del concorso, a supporto del lavoro in classe come didattica orientativa, sono disponibili una breve filmografia e una breve bibliografia per le scuole secondarie di primo e secondo grado!

Filmografia
a cura di Gian Luca Pisacane, giornalista e critico cinematografico Fondazione Ente dello Spettacolo

Bibliografia
a cura di Vera Frigerio, bibliotecaria per ragazzi presso Medateca, Biblioteca civica di Meda, e Cristina Gumirato, dottoressa di ricerca in Letteratura per l’Infanzia Università Cattolica

Opera Prima per l’orientamento

Crediamo che l’insegnamento della scrittura abbia un grande valore orientativo, come esperienza di racconto e di conoscenza di sé.

News

PAROLA AI RAGAZZI

Che cosa ha significato partecipare?

Stimolante, edificante, occasione per coltivare le mie passioni: alcuni vincitori della scorsa edizione ci raccontano la loro esperienza.

UN INVITO SPECIALE

Scommettete sul vostro futuro!

Phaim Bhuiyan, attore e regista, racconta la sua storia e invita i ragazzi a partecipare al concorso.

PROMOSSO DA:

Istituto Toniolo

IN COLLABORAZIONE CON:

PodernoneLegge_logo
NeroFrizzante_logo_nuovo

Ideazione e direzione:

Marco Ferrari

Progettazione e coordinamento:

Silvia Bonzi –  Silvia Piaggi

Comunicazione:

Gabriele Laffranchi – Federica Vernò

Web & video:

Marianna Senni

Contatti

Email: operaprima@istitutotoniolo.it
Telefono: 02.72342816